banner

1980

IRAN - Nata in Iran negli anni Ottanta, Porscia Yeganeh è una stilista autodidatta specializzata in prêt-à-porter di lusso femminile, pelletteria e accessori. 

Il suo futuro è apparso luminoso fin dall'inizio. Il cognome della stilista, Yeganeh, in lingua Farsi significa "di nicchia", "unico" - la parola perfetta per descrivere l'identità del suo marchio.

Bambina poliglotta, Porscia Yeganeh è stata influenzata, fin dall’infanzia, da diverse culture. Ispirata in primo luogo dalla madre, che cuciva abiti da principessa quando la figlia era piccola, Porscia ha sempre avuto un debole per la moda e ha sempre posseduto l'istinto di chi ama far vagare la sua immaginazione.

1986-87

TACCHINO- Lasciare l'Iran per trasferirsi in Turchia ha permesso a Porscia Yeganeh di trovare una voce più originale, superando le barriere imposte dalle regole restrittive del suo paese natale.

1987-92

GRECIA- A soli sette anni, in Grecia, Porscia ha creato il suo primo abito fatto a mano. La sua prima creazione è nata dalla sperimentazione e dall’assemblamento di tessuti trovati in giro per la casa, cuciti imitando le tecniche di sua madre. Degni di essere menzionati sono anche i numerosi abiti di Barbie e gli abiti per bambini, realizzati da Porscia con federe e altri oggetti di uso quotidiano.

1992-2008

CANADA - Dopo essersi trasferita in Canada e aver vissuto lì per diciassette anni, Porscia Yeganeh ha iniziato ad affermarsi come stilista... anche se un po' involontariamente. Il suo primo colpo di fortuna è stata la sponsorizzazione della Vancouver Fashion Week per una sfilata che, all’epoca, aveva ricevuto l'attenzione dei media internazionali. Da studentessa liceale che camminava per i corridoi con degli outfit sempre invidiabili, è passata ad esibirsi in passerella. Nel 2002 sono nati PORSCIA YEGANEH® e il marchio Forever Logo. Da lì a poco, avrebbe ricevuto la sua prima richiesta di acquisto da alcuni tra i maggiori rivenditori nordamericani. Tuttavia, Porscia non era ancora del tutto convinta che il design e la moda rappresentassero la strada giusta per lei e la sua carriera. Almeno fino al suo arrivo in Italia.

2008

IL TRASFERIMENTO IN ITALIA - Alla fine del 2008, Porscia Yeganeh incontra quello che sarebbe diventato il suo fidanzato, un uomo d'affari proveniente da una famiglia industriale italiana di successo. Questo meraviglioso incontro riporta Porscia Yeganeh in Europa, e questa volta in Italia, il Paese universalmente riconosciuto come l'epicentro mondiale della moda e la patria di molti stilisti di fama. A quel punto, diventa chiaro che la moda è la sua vocazione e che non si sarebbe più voltata indietro. Decide di lanciare il suo brand nel settore del Forever Luxury per eccellenza e di differenziarsi dalla produzione di massa in diversi modi, dalla produzione della sua Royalty Collection ispirata alle rovine del Colosseo, al marchio All MADE IN ITALY, all'invenzione del leggerissimo logo 3D per i prodotti artigianali in pelle. Porscia ha lasciato un'impronta indelebile nell'industria della moda. Oggi tutti i prodotti PORSCIA YEGANEH® sono progettati, realizzati direttamente in Italia.

2020

IL MIO VIAGGIO DI VITA - "Io sono i luoghi che ho chiamato casa. Le mie qualità artistiche si sono sviluppate fin dalla mia infanzia in Iran. Il tempo trascorso in Turchia mi ha mostrato cosa vuol dire non avere limiti. La vita in Grecia mi ha insegnato l’eredità e la storia. Il Canada mi ha accolto con la bellezza della diversità e delle differenze. E l'Italia ha definitivamente acceso la mia passione per il design di qualità".

- Porscia Yeganeh